PROTESI FISSA E CARICO IMMEDIATO

TECNOLOGIA COMPUTERIZZATA IN GRADO DI EFFETTUARE INTERVENTI

Oggi, grazie alle innovazioni tecniche, è possibile non solo sostituire un singolo elemento, ma anche intere arcate edentule. 

Protesi fissa e carico immediato

Le tappe principali della

implantologia a carico immediato

Eventuale estrazione elementi presenti e compromessi
Inserimento degli impianti dentali
Impronta degli impianti posizionati
Applicazione in poche ore della protesi provvisoria
(tenuta dal paziente per 3-4 mesi dalla data
dell’intervento)
Rimozione protesi provvisoria e applicazione protesi
definitiva, in titanio-resina o in ceramica
Minima invasività dell’intervento chirurgico
Rapidità dell’intervento e delle procedure
protesiche di finalizzazione (ridotto numero di appuntamenti)
Riacquisizione immediata della funzione masticatoria ed estetica
Possibilità di tornare fin da subito alla normale vita quotidiana

Con il progredire della tecnologia computerizzata oggi si è in grado di effettuare interventi chirurgici con lo scopo di ottenere una protesi fissa supportata da impianti dentali senza la necessità di dover incidere la gengiva, scollare un lembo e dare punti di sutura. 

Questa tecnica di chirurgia guidata grazie a un software computerizzato permette di riscostruire tridimensionalmente le arcate edentule del paziente; una volta simulato e studiato il corretto posizionamento implantare a computer, viene fabbricata una mascherina chirurgica che permette di posizionare gli impianti in maniera assolutamente non traumatica e precisa. 

Contestualmente alla seduta del trattamento chirurgico viene consegnata al paziente una protesi fissa immediata.

Chirurgia assistita dal computer
ALLon4 carico immediato inferiore
ALLon6 carico immediato superiore
Circolare in ceramica superiore
Toronto inferiore
Computer navigator